venerdì 6 marzo 2009

INTERVISTA A JULIE IMPERIALI , PERSONAL TRAINER DELLA COPPIA PRESIDENZIALE FRANCESE


Julie Imperiali , è la personal trainer della coppia presidenziale francese e di attrici e modelle come Carole Bouquet e Karen Mulder.

A Parigi si parla molto del suo metodo Tectonic : di che cosa si tratta?

“E’ una tecnica basata essenzialmente sul lavoro dei muscoli posturali e sulla contrazione del perineo che, secondo la definizione di Wikipedia, è lo spazio anatomico delimitato in lato della sinfisi pubica e in basso dal coccige”

Il perineo? Perché lo considera così importante?

“Dico sempre ai miei allievi che il corpo umano è come una maison. Le spalle  il tetto, i muscoli dorsali , addominali e obliqui i muri portanti , e il perineo è il pavimento: la base su cui poggia la costruzione , senza quello la casa crolla”

Quali sono i vantaggi di un perineo perfettamente tonico?

“Per le donne un ventre piatto, spalle aperte e postura perfetta. Anche gli uomini , se vogliono evitare la pancetta , guadagnando spalle larghe e un eccellente controllo sull’eiaculazione , deve forgiarsi un perineo d’acciaio”

Mi spiega come si allena questo muscolo?

“Si metta con le gambe aperte , in linea le spalle , e cominci a respirare con il petto. In tre tempi cerchi di aspirare verso l’altro le viscere inghiottendo l’ombelico : un deux, trois, op! tutto facile”

Parliamo dei suoi allievi illustri. Con Carla BRuni sarà stato semplice: con un fisico come il suo non deve aver bisogno di sforzarsi molto per trovare la forma.

“Non creda : Carla aveva molti problemi posturali , come tutte le modelle. Quella bella curva del corpo delle mannequin quando posano  , con l’ombelico in avanti e i glutei su, ha l’inconveniente di spezzare la schiena. Altro grave problema è il loro modo di camminare in passerella, che finiscono con l’adottare anche nella vita : non posano mai il calcagno per terra , usano solo la punta del piede. Con Carla ho dovuto fare  un lungo lavoro per reinsegnarle a camminare correttamente. Ce n’è voluta a farle capire che, per non danneggiare la schiena , il suolo non va sfiorato ma bisogna cercare di penetrarlo”

Come vi siete conosciute?

“Prima di farmi la mia clientela personale ho lavorato per 4 anni al Ritz Health Club , frequentato da top model , gente del cinema e della politica. Carla Bruni era appena diventata mamma , aveva molti problemi alla schiena e cercava un personal trainer. Ho cominciato ad allenarla regolarmente , siamo diventate amiche e quando si è sposata mi ha presentato suo marito”

Quante volte alla settimana vi incontrate?

“Dalle 4 alle 5 ore , divise in sedute di un’ora e mezzo. Ora che i suoi impegni si sono intensificati , cerchiamo di vederci almeno due volte alla settimana”

E con il presidente?

“Più o meno con la stessa regolarità . Si allenano separatamente , hanno due modi di concepire la muscolatura totalmente diversi . Lui ha bisogno di correre, di sudare. Lei invece ama gli esercizi in sala , con musica dolce e apparecchi per intensificare lo sforzo. Entrambi finiscono con mezz’ora di stretching”

Nei corridoi dell’Eliseo si parla molto della nuova norma fisica di Nicolas Sarkozy. Come ha fatto ad ottenete risultati così sorprendenti?

“E’ un uomo con una volontà di ferro.In meno di un anno il suo corpo è cambiato , si è molto affinato , anche se la bilancia segna sempre lo stesso peso. Diciamo che ha cambiato posizionamento muscolare , ha imparato a stirarsi , ad allenare le tensioni. Voleva ottenere risultati concreti e li ha ottenuti , lavorando con tenacia , senza mai protestare . Quando arrivo nel suo ufficio all’Eliseo lo trovo sempre pronto , in tuta da ginnastica : non mi ha mai fatto aspettare un secondo”

Usare il parco presidenziale come terreno sportivo farà un certo effetto?

“Ce lo diciamo spesso . E’ uno spazio magnifico , e nessun presidente lo aveva mai usato per questo scopo”

Lei segue anche la dieta della coppia presidenziale?

“La parola dieta non mi piace: preferisco definirla equilibrio alimentare. Tutti i miei clienti valgono gli stessi principi : dissociare i carboidrati dalle proteine. Mangiare pasta con verdure o carne con verdure , bere molta acqua , preferire una barretta proteica ad un panino col prosciutto quando si è abusato troppo di cibofare una giornata  detox , a base di soli liquidi.Tutto qui. Il metodo Tectonic è semplice ed efficace , e da pochi mesi è accessibile a tutti su internet, attraverso un semplice abbonamento da un euro al giorno”

Nessun commento: