mercoledì 29 luglio 2009

INTERVISTA A BOBO CRAXI, USCITO DAL PARTITO SOCIALISTA

Bobo Craxi dopo un alleanza con Vendola saluta e lascia la segretaria socialista

20090429_bobo_craxi

Cosa l’ha spinto a fare questa scelta?

“Una parte del partito pensa di costruire con Vendola una prospettiva in cui non vengono coinvolti , non solo me, ma molti socialisti del Paese. Non sarò complice di questa operazione”

Cosa non va in questo progetto?

“In esso vedo insediato il ruolo del socialismo italiano. Il cartello elettorale si sta trasformando in un partito , non è accettabile”

Un coacervo di identità stile Pd?

“Il progetto di Vendola è chiaro, solo qualche socialista sprovveduto può pensare che non sia così. Per difendere l’autonomia ci vuole ben altro. Avevamo chiesto il congresso , ma ci è stato negato in modo surrettizio”

Una nuova scissione nel Psi?

“Chi fa un altro partito, di fatto sta preparando le basi per una nuova scissione”

Veltroni elogia suo padre . Una dichiarazione tardiva?

“Orami Veltroni è un leader dimezzato . Apprezzo la sua sincerità ma credo siano solo delle parole buttate lì, senza conseguenze e tra l’altro abbastanza scontate. Quando si costruì il Pd si decise di espungere dalla sua tradizione quell’esperienza. Un riconoscimento sì fa piacere , ma deve avere una ragione”

craximanifesto-welcome

E qual è la ragione di Walter?

“Mi sfugge”

Niente di socialista nel Pd?

“Il Pd ha un problema d’identità …è l’intera vicenda della sinistra italiana che andrebbe posta al vaglio del revisionismo. Bisogna riabilitare il socialismo riformista : lo ha fatto inconsapevolmente Berlusconi e ne ha tratto un utile vantaggio , non solo elettorale. Riguardo Veltroni non servono apprezzamenti con rimbrotto , del tipo “dovevi dirlo prima”: è solo una reazione emotiva”

Lo ha detto anche Stefania Craxi

“E’ un atteggiamento politicizzato , la memoria storica non è una questione di famiglia. C’è un custode del cimitero che ogni volta che viene qualche personalità a visitare la tomba di Craxi , mi chiama contento “c’è stato Totti, De Sica, Ferrara..”. Non possiamo avere lo stesso atteggiamento del custode , ovverossia compiacerci di questo omaggio. Dobbiamo far sì che l’omaggio si trasformi in qualcosa di più . Il socialismo italiano di Craxi può ancora essere utile per la cultura politica e il futuro del paese “

De Michelis dice che il Psi se ne riparlerà forse con i nostri nipoti

“I nipoti di Gianni sono già nati”

Si può sapere perché De Michelis è stato sospeso?

“Perché Gianni ha sostenuto qualche candidato socialista del centrodestra : ma sostanzialmente è stato sospeso per l’ottusità di piccoli burocrati di un piccolo partito. Tutto il contrario di ciò che siamo stati : né piccoli , né burocrati”

Nessun commento: