venerdì 16 ottobre 2009

INTERVISTA A PIERO FASSINO , SU BERLUSCONI “Quando si incominciano a vedere nemici ovunque è il segno del declino”

Bersani è rimasto deluso da Fassino, perché si è schierato con Franceschini

fass6954_img

L’outing di Bersani l’ha sorpreso?

“Beh sì , sono stupito da questo suo sentimento. Bersani dovrebbe apprezzare il fatto che grazie alla mia scelta non ci sia una competizione in cui tutti gli ex Ds sono da una parte, e tutti gli ex Margherita dall’altra. Se fosse così , saremmo tornati indietro di 2 anni”

Dopo la rivelazione si troverebbe a suo agio anche nel Pd di Bersani?

“Al di là degli aspetti affettivi in questo modo chiunque vinca, sarà il segretario di tutti. Mescolare le appartenenze evitando una competizione tra le parti , è una scelta non solo utile a Franceschini , ma a tutto il Pd”

Viceversa c’è qualcuno che, scegliendo Bersani, ha indispettito Dario Franceschini?

“Non dobbiamo guardare al dibattito congressuale con sentimenti di delusione”

Epifani si schiera con l’ex ministro dell’Economia. Era prevedibile?

“Siamo un partito di uomini e donne libere. Ciascuno ha diritto di esprimere la propria opinione valgono per sé stessi però. Se Epifani sta con Bersani , non significa che tutta la Cgil stia con Bersani”

profranceschini

Ma un pochino influenzerà..

“Sì, ma se ci sono tanti dirigenti della Cgil,Cisl, e Uil che sostengono Franceschini , non vuole dire che tutti i sindacati voteranno per Franceschini”

Dopo le polemiche sulla laicità , dove finiranno i cattolici del Pd?

“La pluralità è la cifra dell’identità del Pd , non ci deve spuntare”

Bocciata la legge sull’omofobia di Paolo Concia ( con il voto contrario della Binetti) : è la bagarre nel Pd

“Non ero presente. Preferisco non commentare”

Ma Franceschini parla della Binetti come di un problema

“No comment”

Va bene , cambiamo discorso . A Bersani & co sembra che le primarie proprio non vadano giù

“Un partito moderno deve avere una solida base di iscritti ( e noi ce l’abbiamo : siamo 820 mila , il partito con il più alto numero di iscritti in Europa), ma deve essere in grado di coinvolgere anche quei milioni di persone che lo votano. E le primarie coinvolgono sia gli iscritti che gli elettori”

Si parla tanto di Pd e ci scordiamo di Berlusconi e del complotto

“Quando un uomo politico inizia ad invocare il complotto è il segno di un offuscamento di lucidità”

A forza di evocarne la fine gli si allunga la vita (politica, s’intende)

“Ma è la verità. Quando si incominciano a vedere nemici ovunque è il segno del declino”

Feltri pubblica la lettera di Tremonti “sulla leadership del futuro” che ha irritato non poco . Un altro nemico immaginario?

“Un leader politico , se è davvero forte, non deve avere l’ossessione del tradimento. La vicenda delle escort , lo scontro con la magistratura , la crisi economica affrontata con provvedimenti minimi… sono queste le vere ragioni del nervosismo di Berlusconi”

fassino_franceschini

Napolitano, La Russa e persino Bersani ora invocano la tregua

“L’opinione pubblica è sconcertata di fronte a questa politica nevrastenica. Ed è giusto che la politica cominci a trasmettere messaggi di serenità e pacatezza. Ma chi incendia ogni giorno il clima è proprio il Presidente del Consiglio”

La corsa alle primarie ha distolto l’opposizione dal tuo mestiere?

“Non l’ha distolta, abbiamo fatto e continuiamo a fare opposizione”

C’è chi parla di Veronica Lario al Pd. Fantascienza?

“Ma lasci stare”

D’Alema dice : la destra mi attacca perché mi teme , da sinistra mi attaccano perché sono stupidi

“Chi conosce D’Alema sa che ha il gusto della battuta tagliente, spesso pronuncia parole di cui poi deve rammaricarsi”

Nessun commento: