giovedì 21 ottobre 2010

INTERVISTA ALLO SCRITTORE SCOTT TUROW "La più grande ingiustizia è trovarsi accusato alla fine non avere neanche una sede per dimostrare l'innocenza"



Anche negli Stati Uniti il pubblico tende a condannare l’indagato che finisce in prima pagina , ma la legge regola severamente la pubblicazione di intercettazioni private. Se non hanno rilevanza penale , chi le pubblica può finire al fresco.

Scott Turow è il padre del giallo giudiziario, che scrive , dopo tanti anni, il sequel di Presunto innocente. “Innocente” parla del delitto di una donna moglie del protagonista. Deve provare la sua innocenza , in un quadro indiziario ostile.

Qual è l’influenza delle nuove tecniche d’investigazione , e il loro racconto, sulla realtà processuale?

“Alcuni strumenti come il Dna , hanno avuto un impatto rivoluzionario sulla possibilità di scagionare persone indiziate e magari condannate. Altre forme di evidenza scientifica possono essere utili , ma è un illusione pensare che possano risolvere tutti i casi. E ci sono effetti collaterali , come quello che chiamano effetto Csi : a volte la giuria proscioglie senza nessuna ragione apparente e quando l’accusa ne chiede il motivo , alcuni giurati dicono che mancavano inconfutabili evidenze scientifiche , che hanno visto in Csi”

Adesso c’è Lie to me , la serie televisiva sul linguaggio del corpo

“Un successo . Il ragazzo con cui esce mia figlia ha terminato un dottorato sulle espressioni del corpo. Però non ha ancora sperimentato su di me questa tecnica , non mi è stato ancora presentato. Siamo sicuri che funzionino?”

Dalle colleghe di Rusty( protagonista del libro ndb) , alla stagista di Bill Clinton , fino alle porno amanti di Tiger Woods Mel Gibson , l’immaginario americano è dominato dalle amanti

“Sono i rischi del maschio al potere e del moralismo americano. E dagli effetti che hanno sulla vita di Rusty dobbiamo pensare che sono molto pericolose. Oggi, a vent’anni di distanza, le donne hanno una maggiore influenza sulla società, perché le loro scappatelle sono prese più sul serio. Più le donne conquistano potere , meno sono proclivi a chiudere un occhio”

In Italia Veronica Lario non l’ha fatto e sta trattando un divorzio milionario da Berlusconi

“Il denaro è il principale mezzo per esercitare la propria vendetta in un naufragio coniugale. E forse è meglio così . Penso alla libbra di carne pretesa da Shylock : sono certo che la parte offesa sarebbe più che lieta di asportarla con le proprie mani”

Nel nostro racconto mediatico, la presunzione d’innocenza è sparita. L’opinione pubblica spesso ha già condannato . Negli Usa è così?

“Il fatto di avere un nome stampato sul giornale , come sospetto di qualche malefatta, anche da noi induce le persone a considerarti colpevoli sin da subito. La più grande ingiustizia è trovarsi accusato di qualcosa per implicazione e alla fine non avere neanche una sede per dimostrare la propria innocenza”

Sui media , in Italia, abbondano le intercettazioni telefoniche. E’ un genere gettonato anche negli Usa?

“La legge americana è dura, rigorosa. Chiunque viene beccato a intercettare una linea telefonica o rivelarne le trascrizioni fuori dai termini prescritti si trova su un rapido per il penitenziario. Ma se sono approvate da un tribunale e il tribunale decide di presentarle come prove in un processo , allora la stampa può usarle. Come avvenuto per il processo all’ex governatore dell’Illinois , che avrebbe messo in vendita il seggio vacante da Obama. Ma per voi è uno sport nazionale”

Un illegal thriller?

“sì”

Da Chicago epicentro del fenomeno Obama , che bilancio può fare di questi primi anni della nuova amministrazione ?

“Conosco il presidente Obama da tanti anni , non potrei essere molto obiettivo. Ma è sotto gli occhi di tutti che ha fatto un ottimo lavoro, l’economia americana era sull’orlo della rovina , ora dà segni di ripresa. Ha impiegato bene la maggioranza politica per attuare una riforma sanitaria che renderà il sistema più giusto dal punto di vista dell’assistenza sociale , anche se non più efficiente. E sicuramente con meno profitti. Sul versante economico , invece, troppa ingenuità nel salvare le banche credendo che non avrebbero pagato milioni in prebende ai manager. Deve puntare a una regolamentazione fiscale , una forma di direzione centralizzata per la nostra economia che è di mercato”

Su Youtube c’è un video con un gruppo rock dove il cantante ha una parrucca in testa e chi l’ha postato sostiene che è lei. E’ vero o una falsa prova?

“Sì faccio parte di una band di rock and roll fatta da scrittori . Siamo i Rock bottom remainders . A San Francisco , una volta, un musicista , David Golia, mi fa “Sai sono contento che sei nella band , l’hai trasformata in quella che doveva essere”. Non capisco , dico. “Vedi”, fa lui “un sacco di queste persone che ne fanno parte sono ex musicisti , anche se fanno altri lavori. Tutti umoristi e scrittori. Ora con te è diventata quella che doveva essere … spazzatura”

Potrebbe esibirvi in Italia

“Sì possiamo pensarci, per non fare le solite presentazioni. L’importante è che ci sia Stephen King , che ogni tanto suona per noi. Con Steve puoi andare ovunque. Il successo è garantito”

Nessun commento: