giovedì 30 dicembre 2010

INTERVISTA ALL’EREDITIERA JOSEPHINE DE LA BAUME “Se ti vesti bene una volta , decidono di continuare a fotografarti”

Era una delle interpreti di La princese de Montpensier , l’ultimo film di Bertrand Tavernier presentato a Cannes. Ha appena finito di girare Johnny English Reborn nei panni di una spia , accanto a Rowan Atkinson. Ma Josephine Le Baume , classe 1986, non è soltanto attrice. E’ anche cantante , it-girl, ereditiera e fidanzata di Mark Ronson ( musicista e discografico inglese, produttori tra i i tanti di Amy Winehouse).

josephine5

In La Princese de Montpensier aveva fatto il provino per il ruolo da protagonista , ma alla fine ha ottenuto la parte della dama da compagnia : come sono andate le cose?

“Non sono stata scelta come principessa. Allora ho richiamato il direttore del casting , perché lavorare con Bertrand Tavernier è un’occasione che capita una volta nella vita. Sono stata insistente e il regista ha creato un altro ruolo..

Su misura per lei?

“Lo aveva già in mente , e la mia improvvisazione ha contribuito a convincerlo. Direi che è stato un insieme di tempismo e buona karma”

Se potesse scegliere tra tutti i registi contemporanei , con quale lavorerebbe?

“Solo uno? Non è giusto. Roman Polanski, Julian Schnabel , Pedro Almodovar , Woody Allen”

39855829

Nessun italiano?

“Kim Rossi Stuart”

Insieme con suo fratello , Alexandre , ha creato un gruppo musicale , Sing Tank. Era il vostro sogno da piccoli..

“Abbiamo sempre suonato e scritto insieme. Era come avere un diario : lo si nasconde , ma segretamente si spera sempre che qualcuno lo legga. Alla fine ci siamo ritrovati a lavorare con il produttore Nellee Hooper a Los Angeles”

La si vede spesso sulle riviste di moda

“Sì, mi piace molto : se non mi interessasse , gli stilisti non si accorgerebbero di me. Adoro la teatralità della moda. E anche quando suoniamo dal vivo con i Sing Tank siamo teatrali. Abbiamo uno stile dream core , un misto di elementi sognanti e hard core”

E’ considerata una “it-girl” : la definizione le piace?

“E’ riduttiva e mi infastidisce. Non ho mai capito perché mi definiscono così”

Forse perché ama i vestiti e partecipa a ogni festa possibile?

“Macché, io non esco mai!”

Questa è una bugia.

“Scherzo , sì, forse è l’insieme delle due cose. Se ti vesti bene una volta , decidono di continuare a fotografarti”

Infatti , come le sue amiche Tatiana Santo Domingo e Olympia Scarry , anche lei è stata fotografata , accanto a suo fratello , da Bruce Weber in un servizio sugli ereditieri . Che cosa ha pensato quando le hanno chiesto di partecipare?

“Mi sono ritrovata per caso su quel set. Solo quando l’articolo è stato pubblicato ho scoperto che non era sui talenti emergenti come si era detto , ma sui giovani ereditieri: mi ha sorpreso perché non credo di appartenere alla categoria. Anche se la foto di Bruce Weber è bellissima. Preferisco si dica cosa faccia , non da dove vengo”

Josephine-de-la-Baume

E’ fidanzata con il musicista Mark Ronson. Vuole presentarlo all’Italia?

“A tutte le ragazze dico solo “non pensate neanche per un secondo di portarmelo via!” E’ uno dei produttori musicali più geniali della sua generazione”

Lui vive tra New York e Londra, lei a Parigi , dove vi incontrate?

“Negli alberghi. E nelle favole”

Prendete aerei di continuo?

“No, molto più spesso l’Eurostar , decisamente meno glamorous. Ma facciamo bellissime vacanze , quello sì. Siamo andato in un safari in Sudafrica : sveglia alle 6 di mattina, e la sera, a letto presto, esausti”

Mark ha il suo nome tatuato sul braccio destro..

“Ne parlavamo per scherzo, ma lui l’ha fatto veramente. Poi si + tatuato anche un cuore , disegnato appositamente da Elizabeth Peyton e mi ha detto : buon compleanno! Ovviamente il giorno dopo me lo sono tatuato anch’io”

Nessun commento: