mercoledì 4 maggio 2011

INTERVISTA A NICOLAS CAGE “Ho fatto grossi errori , ma ho sempre imparato qualcosa. Checché ne dica qualche amico , o ex amico, che non so bene con quale diritto possa dare giudizi su di me”

Nicholas Cage esce con il nuovo film “Drive Angry 3d”.

“Non scelgo queste storie d’avventura per denaro , ma perché mi divertono e mi ricaricano. Fare film come Drive Angry e Kick Ass ( altro fantasy nel cinema ad aprile ndb) è comunque interessante. E poi , vuoi mettere il controllo sulla mente e sul corpo che questi film richiedono?”.

0DriveAngry

Dicono che Sean Penn si sta svendendo…

“Perché non posso alternare World Trade Center di Oliver Stone , in cui interpreto uno dei pompier rimasti sotto le Torri Gemelle , a Drive Angry? Non mi sento sminuito , anzi. Non sono uno di quegli attori che, hanno vino un Oscar ( “Via da Las Vegas ndb) si sentono dei dell’Olimpo. Non ho mai fatto film per soldi. Anche se servono , e io ho famiglia”

Dicono che sia spendaccione..

“Frottole . Mi sono messo in cattive mani per alcuni investimenti. Oggi preferisco film d’evasione e per ragazzi, ma è sempre lavoro. Sarò libero di scegliere , giusto? E parlo anche di passioni”

Conti da saldare a parte , non le capita mai di essere stanco , di avere bisogno di una pausa? Gira un film dopo l’altro…

“No. Ho il cinema nel Dna”

Così, probabilmente , non ha tempo per lo shopping..

“Accetto la battuta. Ma io non ho mai truffato nessuno . E coi soldi non compero solo fumetti: produco e dirigo film. E pago le tasse”

Ha detto “la Mia vita e la mia carriera ondeggiano come un pendolo impazzito”. E’ ancora così?

“Oggi mio figlio mi ha dato stabilità. MI sono sempre preso cura anche del mio primogenito , Weston , nato nel 1990 dalla relazione con la modella Christina Fulton”

Cosa aggiungerebbe a tutto quello che hanno scritto di lei?

“Che sono un attore , un padre e un marito sereno. Da ragazzo sognavo di diventare come James Dean: cambiai nome per dimostrare che potevo e volevo contare su me stesso. Scelsi di chiamarmi come il mio adorato John Cage (compositore d’avanguardia ndb) e come Luke Cage , il personaggio dei fumetti, che considero una forma artistica contemporanea”

Le piace guardare avanti, ha detto

“Mi piace progettare . Mia moglie , che non c’entra nulla con Hollywood , mi appoggia in tutto : Alice si occupa della nostra famiglia , ha un ottimo rapporto con Weston , disegna gioielli. Faccio troppi film? Anche uno dei miei scrittori preferiti , H.G.Wells di La guerra dei mondi, ha scritto molti libri”

Come reagisce al gossip?

“Vado in barca , con la famiglia. Ho fatto grossi errori , ma ho sempre imparato qualcosa. Checché ne dica qualche amico , o ex amico, che non so bene con quale diritto possa dare giudizi su di me”

Continua a non volere controfigure?

“Sì. Devo sentire l’adrenalina. Sul set posso guidare oltre il limite di velocità , ma nella realtà non sono mai stato fermato o arrestato. I bilanci che contano , per me, non sono quelli finanziari , ma di altra natura”

Nicolas_Cage-9058675

E’ vero che , con mogli e figli, va on the road per gli States?

“Verissimo. Amo il mio Paese : anche in questi tempi difficili, l’America continua a lottare per la democrazia”

E’ anche italiano, però..

“Italianità significa generosità d’animo: credo di essere stato nominato Ambasciatore di buona volontà dell’Onu proprio per questo. Scrivono sulle mie finanze, ma nessuno approfondisce il lavoro fatto con Amnesty International contro il lavoro minorile e i soldati bambini in Africa. Forse perché sono impegni che mi sono preso senza sbandierarli”

Nessun commento: